Tra il Fashion delle Marche

0
Prezzo
a persona€2.200
Richiedi prenotazione o informazioni per questa proposta

Procedi con la prenotazione

Salva nei preferiti

L'aggiunta di un articolo alla lista dei desideri richiede un account

3607

Trova un altro viaggio

4 Giorni - 3 Notti
DATE DISPONIBILI:
23 – 25 Aprile
29 Aprile - 1 Maggio
1 – 3 Giugno
24 - 26 Giugno
15 - 17 Luglio
5 - 7 Agosto
2 - 4 Settembre
23 - 25 Settembre
29 ottobre - 1 novembre
1 - 4 dicembre
altre date su richiesta
Marche
Descrizione e Programma

Viaggio organizzato tra il fashion delle Marche nel saper fare che piace al mondo: calzature, cappelli e merletti

LONG WEEKEND da giovedì a domenica
Pacchetto ripetibile in ogni periodo dell’anno

 

  • 1° GIORNO: PORTO SANT’ELPIDIO – S. ELPIDIO A MARE
    Arrivo dei partecipanti nel pomeriggio a Porto Sant’Elpidio e visita presso l’azienda e outlet LORIBLU, che nasce nel 1970 grazie al genio di Graziano Cuccù, il quale nel sottoscala della sua casa prende una vecchia lavatrice la guasta e la fa diventare una sfibratrice scarta cuoio – Grazie al modello mignon, di tendenza ed innovazione, venduto tutto l’anno a prescindere dalle stagioni, l’azienda ha iniziato a crescere fino a diventare un’impresa internazionale – Al termine trasferimento a S. Elpidio a Mare, piccolo borgo medievale incastonato nelle dolci colline marchigiane, che cela un centro storico ricco di opere architettoniche: la Chiesa della Collegiata, Chiesa della Misericordia e la Torre Gerosolimitana, risalente al XIV secolo, la cui una struttura è un unicum in Italia – E’ alta 28 mt e sopra l’orologio, sulla facciata, è conservata una Croce di Malta ad otto punte, mentre sopra la porta d’ingresso è posta una lunetta col “Cristo Trionfante”, di chiara origine preromanica – La pianta interna presenta quattro piloni angolari che disegnano una croce greca e, tracciando le diagonali passanti per il centro della base, si realizza una virtuale Croce di Malta – Di estremo interesse è anche il Museo della calzatura, che offre anche una collezione privata di calzature da tutto il mondo e i migliori prototipi degli stilisti locali – Trasferimento a Villa Lattanzi, una lussuosa residenza storica sulla collina a ridosso di Marina Palmense, con vista sul mare Adriatico – Cena e pernottamento
  • 2° GIORNO: MONTAPPONE – FERMO
    Prima colazione in hotel – Proseguimento del viaggio organizzato Tra il Fashion delle Marche –  Trasferimento a Montappone, famosa per la prduzione dei cappelli realizzati a mano eleganti e unici al mondo – Visita al Museo del cappello, che mostra l’evoluzione della manifattura del cappello dai modelli di paglia, che vengono ancora intrecciati a mano, fino ai modelli più esclusivi della moda contemporanea – A seguire visita alla Sorbatti, la fabbrica di cappelli più rinomata, che può vantare tra i suoi clienti la Casa Reale d’Inghilterra – Si può anche ordinare un cappello unico realizzato su disegno personale, e sarà spedito al proprio domicilio –Trasferimento a Fermo e pranzo tipico in ristorante, a base di ricette tradizionali – Nel pomeriggio visita del bel capoluogo di una Marca importante, che ha molto influenzato la storia di tutta la regione – Si inizia dalla stupenda Piazza del Popolo, accurata e lineare, in cui s’inseriscono alla perfezione alcune strutture fra le più significative della storia cittadina, quali il Palazzo dei Priori che custodisce la Pinacoteca e il Museo Archeologico Piceno – Nella Pinacoteca sono esposte opere che vanno dall’epoca medievale sino al XIX secolo, tra cui alcune di importanza straordinaria quali il Polittico di Andrea da Bologna (1369), le tavole di Jacobello del Fiore (1608), La Pentecoste di Giovanni Lanfranco e “l’Adorazione dei pastori”di Rubens – Il Museo Archeologico espone invece i reperti della Fermo pre-romana, fra cui cinturoni, urne e monili di epoca picena – Infine visita delle Cisterne romane dette anche piscine epuratorie, che rappresentano un complesso archeologico di 2.200 metri quadri, unico nelle Marche, situato sotto Via Paccarone e parzialmente sotto l’ex convento adiacente la Chiesa di San Domenico nell’area occupata in epoca classica dal foro dell’antica città – La loro costruzione, risalente al I sec. d.C. e attribuita a Cesare Ottaviano Augusto, portò alla realizzazione di un’eccezionale opera d’arte idraulica finalizzata all’approvvigionamento idrico della città e degli equipaggiamenti navali – Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento
  • 3° GIORNO: ASCOLI PICENO – DEGUSTAZIONE IN CANTINA
    Prima colazione in hotel – Proseguimento del viaggio organizzato Tra il Fashion delle Marche – Trasferimento ad Ascoli Piceno, stupenda città medievale delle Marche, considerata tra le più monumentali d’Italia – Punteggiata da torri e campanili e avvolta nel caldo colore dorato del travertino, che riveste quasi tutto il centro storico, la città offre ricchi percorsi di visita tra cui la Pinacoteca, il Palazzo dei Capitani e La cattedrale di Sant’Emidio – Pausa obbligatoria al Caffè Meletti, un caffè storico, dove si potranno assaporare il liquore locale Anisetta, a base di anice, e la famosa “oliva all’ascolana”, vanto dell’enogastronomia locale – A seguire pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita con degustazione alla Tenuta Cocci Grifoni, la cui storia ha origine da una piccola azienda agricola acquistata nel 1933 quando fu piantata la prima vigna nel Colle Messieri – L’alta qualità dei vini delle Tenuta è il risultato dell’attività di auto-controllo della produzione vitivinicola di proprietà, integralmente realizzata all’interno delle strutture e con personale proprio – Il concetto di qualità comprende dunque anche valori importanti come: rintracciabilità della vita del prodotto, salubrità dell’ambiente e delle uve, massimo controllo dell’igiene e metodi di vinificazione non invasivi che rispettano i frutti che la terra spontaneamente concede – Al termine rientro in hotel – Cena e pernottamento
  • 4° GIORNO: OFFIDA – RIPATRANSONE
    Prima colazione in hotel – Proseguimento del viaggio organizzato Tra il Fashion delle Marche – Partenza per Offida, patria del prezioso merletto a tombolo, che tradizionalmente viene realizzato dalle merlattaie, direttamente sull’uscio di casa nei vicoli caratteristici del borgo – Qui si visiterà il Museo del Merletto, all’interno dell’ottocentesco palazzo De Castellotti – Pagnanelli che, dal 1998, ospita anche il museo archeologico “G. Allevi”, il museo delle Tradizioni Popolari e la Pinacoteca comunale – Nel museo, oltre ai lavori moderni, come l’abito indossato da Naomi Campbell a Londra nel settembre 1997, si possono ammirare quelli più antichi, preziose testimonianze di secoli di paziente intreccio – Successivamente pranzo presso un ristorante tipico del centro storico e visita alla cantina di vini Ciù Ciù, produttrice del Rosso Piceno, tra i più apprezzati ala mondo – Al termine destinazione Ripatransone, che vanta il primato di città con il vicolo più stretto d’Italia – Il vicolo si trova nel quartiere di Roflano ed è largo 43 cm ma si restringe fino a38 cm un po’ più in alto – La città aderisce all’Associazione Nazionale Città dell’Olio e Città del miele e vanta la Bandiera Arancione – All’interno del borgo, corso Vittorio Emanuele II e le piazze che si caratterizzano per la presenza di significativi monumenti – La Cattedrale, il cui interno custodisce statue e tele seicentesche, permette l’accesso al Santuario della Madonna di San Giovanni- Infine si potranno ammirare il Palazzo Comunale e il trecentesco Palazzo del Podestà, uno dei palazzi pubblici meglio conservati delle Marche, dove è stato ricavato, nel 1824, il Teatro Comunale Mercantini, che presenta la tipica pianta a ferro di cavallo – Al termine rientro nei luoghi d’origine e fine dei servizi

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA: a partire da euro 2.200,00
(Min.2 persone)

 

LA QUOTA COMPRENDE: Transfer con auto luxury privata NCC con conducente – 3 pernottamenti presso Villa Lattanzi – hotel 5* a Torre di Palme, con sistemazione in camera doppia e trattamento di mezza pensione – Bevande ai pasti – Visite guidate come da programma – Pasti come da programma – Degustazione presso le aziende vitivinicola d’eccellenza citate nel programma – Assicurazione sanitaria
SONO ESCLUSI: Ingressi – Mance – Assistente di viaggio (su richiesta) – Extra e quanto non espressamente indicato nel programma – Assicurazione annullamento viaggio
SUPPLEMENTI: camera singola euro 80, 00 a notte – Pick up dai principali aeroporti italiani con auto privata NCC con conducente disponibile su richiesta

Tra il fashion delle Marche Leggi le condizioni di viaggioTour Operator Esitur