Gran Tour Italia Prestige

0
Prezzo
a persona€10.200
Richiesta di informazioni o prenotazione

Richiesta di informazioni o prenotazione

Nome(Obbligatorio)
(Obbligatorio)

Nome e cognome*
Indirizzo email*
Messaggio*
* Accetto i Termini del Servizio e la Privacy Policy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Stanza 1 :
Stanza 1 :
* Seleziona tutti i campi obbligatori per procedere al passaggio successivo.

Procedi con la prenotazione

Salva nei preferiti

L'aggiunta di un articolo alla lista dei desideri richiede un account

24265
× Clear Filter
30 giorni
DATE DISPONIBILI:
07 settembre/06 ottobre
05 ottobre/03 novembre

Viaggio organizzato Gran Tour Italia Prestige

Un meraviglio viaggio organizzato in pullman Gran Tour Italia Prestige con massimo 25 partecipanti. Uno splendido modo per trascorrere una vacanza con il Tour Operator Esitur.

 

La Cappella degli Scrovegni, capolavoro della pittura del Trecento italiano ed europeo, è considerato il ciclo più completo di affreschi realizzato dal grande maestro toscano nella sua maturità. Colore e luce, poesia e pathos. L’uomo e Dio. Il senso della natura e della storia, il senso di umanità e di fede fusi assieme per narrare in un modo unico, irripetibile le storie della Madonna e di Cristo. Giotto termina gli affreschi della Cappella entro i primi mesi del 1306. La cappella presenta un’architettura molto semplice: un’aula rettangolare con volta a botte, un’elegante trifora gotica in facciata, alte e strette finestre sulla parete sud, un’abside poligonale poi sopraelevata per la cella campanaria”. Il ciclo pittorico della Cappella è sviluppato in tre temi principali: gli episodi della vita di Gioacchino e Anna (riquadri 1-6), gli episodi della vita di Maria (riquadri 7-13) e gli episodi della vita e morte di Cristo. In basso a questi affreschi, una serie di riquadri illustra le allegorie dei Vizi e delle Virtù.

Mantova e Sabbioneta “gioielli Unesco”
Ricche di fascino, arte e storia, Mantova e Sabbioneta sono state inserite nella lista dell’Unesco nel 2008. Le due città sono accomunate dall’eredità lasciata loro dalla Signoria dei Gonzaga che ne ha fatto magnifici centri del Rinascimento italiano ed europeo: Mantova incarna il modello evolutivo della città rinascimentale, costantemente rinnovata tra il XV e il XVI sec. con interventi di ingegneria idraulica, urbanistica e architettonica; Sabbioneta invece, costruita ex novo, è uno dei modelli di riferimento della città ideale proposta dall’Umanesimo.

Villa Taranto a Verbania: il giardino più bello d’Italia e del mondo
I giardini terrazzati di Villa Taranto, incastonati tra Pallanza e Intra, vicino il Lago Maggiore sono sicuramente uno dei posti da visitare soprattutto per gli appassionati di botanica. Villa Taranto è una vera e propria opera d’arte naturale con migliaia di piante e fiori provenienti da ogni parte del mondo che nella bella stagione offre uno spettacolo davvero da favola. Inclusi spesso tra i giardini più belli d’Italia e del mondo, meritano davvero una visita. Nel 2014, Villa Taranto è stata eletta dal sito Buzzfeed come il giardino più bello del mondo, superando famosissimi luoghi come Versailles, Mottisfont Abbey Rose Gardens (Humpshire, UK) e i Gardens at the Cloisters (New York). Con l’arrivo della primavera questi giardini terrazzati, che occupano una superficie di 16 ettari, sbocciano e riaprono al pubblico per lasciarsi ammirare in tutto il loro splendore. La storia di questi meravigliosi giardini e della sua villa è legata indissolubilmente alla figura di Neil Boyd Watson McEacharn, un capitano di origine scozzese, amante della botanica e del Bel Paese. Nel 1931, il Capitano McEacharn decise di comprare la proprietà dalla Marchesa di Sant’Elia per trasformarla in un giardino all’inglese, situato in una parte d’Italia che gli ricordava la sua terra d’origine, la Scozia.

McEacharn fece diventare il giardino una vera e propria opera d’arte con migliaia di piante e fiori provenienti da ogni parte del mondo. Alcuni esemplari sono molto rari ed impreziosiscono questa “galleria d’arte botanica” che, ogni primavera/estate, offre uno spettacolo unico e suggestivo. Il nome “Villa Taranto” venne dato dallo stesso capitano in onore di un suo antenato, Étienne Jacques Joseph Alexandre Macdonald, nominato duca di Taranto da Napoleone.

All’interno dei giardini si trova una villa, costruita nel 1875 su progetto dell’architetto ticinese Augusto Guidin. La villa purtroppo non è visitabile in quanto sede, dal 1996, della prefettura della provincia di Verbano Cusio Ossola. Si può invece visitare il bellissimo edificio dell’Erbario, l’ex portineria di gusto eclettico dove sono esposti preziosi e raffinati “quadri naturali”. Da non perdere assolutamente, durante la vostra visita a Villa Taranto, sono: il Viale delle Conifere (incredibile sequenza compatta di esemplari di conifere molto rari e provenienti da tutto il mondo), la Fontana dei Putti (chiamata così per le sculture che l’adornano e che in primavera è circondata da splendide fioriture), il Labirinto delle Dahlie (con oltre 1700 piante in fioritura), il Mausoleo (dove è sepolto, per suo desiderio, l’artefice di questo meraviglioso giardino) e poi ancora le serre, i giardini terrazzati con i loro giochi d’acqua e tanto altro ancora

  • 1°GIORNO: ROMA – TRIESTE km.670

partenza da Roma per Trieste – pranzo libero lungo il percorso – in serata sistemazione in hotel ad Trieste – cena in hotel – dopocena Trieste by night, passeggiata con accompagnatore nel centro storico – pernottamento .

  • 2°GIORNO: SAN DANIELE DEL FRIULI “la patria del prosciutto” & UDINE km.190

prima colazione in hotel – escursione giornaliera con guida – visita di San Daniele del Friuli (ex-Chiesa di S. Antonio Abate chiamata la piccola “Cappella Sistina del Friuli” per i notevolissimi affreschi rinascimentali, visita panoramica dal centro storico) – visita ad un prosciuttificio con pranzo – nel pomeriggio visita di Udine (giro città sulle orme del Tiepolo con visita ai suoi splendidi affreschi nell’Oratorio della Purità e nel Duomo – passeggiata attraverso Piazza Libertà, “la più bella piazza in stile veneziano di terraferma”, Via Mercatovecchio e Piazza Matteotti -l’antica piazza delle Erbe di Udine-; sul colle visita della più antica Chiesa cittadina S. Maria del Castello e del Castello -esterno-) – in serata rientro in hotel – cena in hotel – dopocena passeggiata con accompagnatore – pernottamento.

  • 3°GIORNO: CIVIDALE DEL FRIULI “Italia Langobardorum, Patrimonio Unesco” & GORIZIA km0.150

prima colazione in hotel – proseguimento Gran Tour Italia Prestige – escursione giornaliera con guida – visita di Cividale del Friuli ( Patrimonio Unesco e capofila del Progetto “Italia Langobardorum”, Cividale che permette di accostarsi al mondo longobardo soprattutto dell’ VIII° secolo, Tempietto Longobardo e Museo Cristiano, ma anche dei secoli precedenti con le ricchissime collezioni del Museo Archeologico Nazionale; visita del Duomo e passeggiata nel centro storico fino al famoso Ponte del Diavolo) – pranzo in tipica osteria – nel pomeriggio visita di Gorizia e Nova Gorica (giro panoramico in bus del capoluogo isontino toccando il confine alla “Casa Rossa” per arrivare fino alla Piazza Transalpina, per metà italiana e per metà slovena, l’edificio della stazione ferroviaria d’epoca asburgica, Borgo Castello con il Castello Medievale) – proseguimento lungo la panoramica Strada del Vino attraverso la zona vitivinicola Collio, nota nel mondo per i suoi eccellenti vini – visita di una azienda vitivinicola edegustazione di vini doc – in serata rientro in hotel a Trieste – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

  • 4°GIORNO: TRIESTE “fascino mitteleuropeo”- AQUILEIA “l’antica colonia romana, Patrimonio Unesco” – PADOVA km.280

prima colazione in hotel – al mattino visita di Trieste con guida (ampio giro nel Borgo Teresiano, le Rive, Piazza Unità d’Italia, Porto Nuovo, la Risiera di San Saba, uno dei luoghi emblematici della Seconda Guerra Mondiale -esterno-, Colle di San Giusto con la Cattedrale, passeggiata nel centro storico e zona del ghetto ebraico) – pranzo in tipica birreria – nel pomeriggio visita di Aquileia con guida ( Patrimonio Unesco , l’antica colonia romana rivela le glorie del passato attraverso gli scavi archeologici del Foro, del Porto Fluviale d’un tempo e dei quartieri residenziali di 2.000 anni fa) – in serata sistemazione in hotel a Padova – cena in hotel – dopocena Padova by night, tour panoramico con bus privato e passeggiata con accompagnatore nel centro storico – pernottamento.

  • 5°GIORNO: VENEZIA “la Serenissima”

prima colazione in hotel – escursione giornaliera – trasferimento in bus alla stazione ferroviaria di Padova – partenza in treno per Venezia Santa Lucia – intera giornata dedicata alla visita della città Patrimonio Unesco – al mattino visita con guida della Venezia classica (Piazza San Marco, Basilica di San Marco, Palazzo Ducale -esterno-, attraversando le callette nel sestiere di Castello si raggiungerà il Campo SS. Giovanni e Paolo fino al celebre Ponte di Rialto sul Canal Grande) – pranzo libero – pomeriggio libero per shopping e/o per escursioni alle Isole della Laguna, Patrimonio Unesco (Murano, Burano, Torcello) o per un romantico giro in gondola – in serata rientro in hotel a Padova – cena in hotel – serata libera accompagnatore a disposizione – pernottamento.

  • 6°GIORNO: PADOVA – VERONA “città dell’amore e della musica” km.90

prima colazione in hotel – proseguimento Gran Tour Italia Prestige – al mattino visita di Padova con guida (Basilica di S. Antonio, centro storico, Palazzo della Ragione, Cappella degli Scrovegni, Palazzo del Bo con il Teatro Anatomico dell’Università) – pranzo tipico in ristorante- nel pomeriggio visita di Verona con guida (città Patrimonio Unesco ,tour panoramico dei colli in bus, passeggiata nel centro storico con visita delle Residenze Scaligere, Piazza dei Signori, Piazza Erbe, case di Giulietta e Romeo -esterno-, Arena -esterno-) – cena in hotel – dopocena Verona by night, passeggiata con accompagnatore nel centro storico – pernottamento.

  • 7°GIORNO: VERONA – MANTOVA “la città di Virgilio” & SABBIONETA “la città ideale dei Gonzaga” – PARMA km.110

prima colazione in hotel – visita delle due città Patrimonio Unesco – al mattino visita di Mantova con guida (Palazzo Te di Giulio Romano -interno-, Palazzo Ducale o Reggia dei Gonzaga -esterno-) – visita di una risaia con passeggiata nella risaia e visita in azienda della riseria storica – pranzo degustazione nell’azienda produttrice di riso – nel pomeriggio visita di Sabbioneta con guida (una stella intatta con sei baluardi sulle punte, questo è lo spettacolo urbanistico offerto da Sabbioneta, Palazzo Ducale, Palazzo Giardini con la Galleria degli Antichi, Teatro all’Antica) – in serata arrivo a Parma – cena in hotel – dopocena Parma by night, passeggiata con bus privato ed accompagnatore – pernottamento –

  • 8°GIORNO: PARMA ”Capitale italiana della cultura 2021” – LANGHIRANO “il Prosciutto di Parma” – FONTANELLATO “Il Labirinto della Masone” km.100

prima colazione in hotel – al mattino visita di Parma con guida (centro storico, Complesso Monumentale della Pilotta, con il Teatro Farnese, la Galleria Nazionale ed il Museo Archeologico, Duomo, Battistero)- visita a Langhirano di una azienda produttrice del prosciutto di parma – pranzo degustazione – nel pomeriggio visita a Fontanellato del Labirinto più grande del Mondo della Fondazione Franco Maria Ricci – in serata rientro in hotel a Parma – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

  • 9°GIORNO: PARMA – MILANO “la capitale della moda e delle nuove tendenze” – LAGO MAGGIORE km.220

prima colazione in hotel – escursione giornaliera a Milano – intera giornata dedicata alla visita della città con guida (Duomo – Castello Sforzesco con la Pietà Rondanini – Pinacoteca di Brera con lo Sposalizio della Vergine ed il Cristo alla Colonna del Bramante – Museo della Scienza e della Tecnica – Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore “la Cappella Sistina di Milano” – Basilica di Sant’Ambrogio) – pranzo tipico in ristorante – in serata rientro arrivo in hotel sul Lago Maggiore a Baveno o Stresa – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

  • 10°GIORNO: LAGO MAGGIORE & VILLA TARANTO “il giardino più bello d’Italia”km.30

prima colazione in hotel – al mattino visita delle Isole Borromee con motoscafo privato e guida (Isola Bella con lo splendido Palazzo Borromeo e la meraviglia del giardino all’italiana, posto su dieci terrazze degradanti verso il lago – Isola dei Pescatori con i suoi antichi vicoletti e scorci suggestivi) – pranzo in hotel – nel pomeriggio visita con guida di Villa Taranto (splendido giardino botanico, considerato il giardino più bello d’Italia e del Mondo) – in serata rientro in hotel – cena in hotel – pernottamento.

  • 11°GIORNO: LAGO MAGGIORE – TORINO “Museo Egizio & Venaria Reale” km.150

prima colazione in hotel – partenza per Torino – intera giornata dedicata alla visita della città con guida (visita del centro storico con Piazza San Carlo, Via Roma, Piazza Castello, Palazzo Madama e Palazzo Reale -esterni- Patrimoni Unesco , Chiesa di S. Lorenzo, Duomo, Piazza Carignano, Museo Egizio – interno-, Reggia e del Parco di Venaria Reale, Patrimonio Unesco ) – pranzo tipico in ristorante – cena in hotel – dopocena Torino by night, passeggiata con accompagnatore nel centro storico – pernottamento.

  • 12°GIORNO: TORINO – LE LANGHE “Patrimoni Unesco” GENOVA – km.250

prima colazione in hotel – escursione giornaliera con guida nelle Langhe con il paesaggio vitivinicolo, Patrimonio Unesco – visita di La Morra, Barolo (centro storico, Piazza Falletti, Castello Comunale Falletti di Barolo), Serralunga , Alba (il cuore delle Langhe, Piazza Risorgimento, Palazzo del Comune, il Duomo, Chiesa di San Domenico)- pranzo tipico in ristorante – nel corso della giornata visita di una azienda vitivinicola edegustazione di vini doc – in serata arrivo a Genova – cena in hotel – dopocena Genova by night, passeggiata con accompagnatore a Nervi – pernottamento.

  • 13°GIORNO: GENOVA “uno scrigno incastonato tra mare e monti”

prima colazione in hotel – intera giornata dedicata alla visita con guida della città – centro storico e dimore nobiliari, le Strade Nuove con i Palazzi dei Rolli Patrimonio Unesco (tour panoramico, Via Garibaldi, Piazza Caricamento, Palazzo San Giorgio, Piazza Bianchi, Piazza San Matteo, Piazza de Ferrari, Porta Soprana, Casa di Cristoforo Colombo, Palazzo Reale e Palazzo Spinola-visite interne-), Acquario (visita libera) e area del Porto Antico con possibilità di salire sul Bigo (ascensore panoramico a 40 metri di altezza con vista sulla città) – pranzo libero, street food – tempo libero per shopping – cena in hotel – dopocena Genova by night, passeggiata con accompagnatore a Nervi – pernottamento.

  • 14°GIORNO: GENOVA – FIRENZE “il centro storico Patrimonio Unesco”km.220

prima colazione in hotel – partenza per Firenze – intera giornata dedicata alla visita a piedi e con guida del centro storico di Firenze Patrimonio Unesco (Basilica di Santa Croce e Cappella Pazzi, Piazza della Signoria, Loggia dei Lanzi, Palazzo Vecchio, Battistero di San Giovanni e Campanile di Giotto, Cattedrale di Santa Maria del Fiore, Basilica di Santa Maria Novella, Museo di San Marco con gli affreschi del Beato Angelico) – pranzo tipico in ristorante – cena in ristorante tipico – dopocena Firenze by night, tour panoramico con minibus ed accompagnatore (Piazzale Michelangelo, San Miniato al Monte, Scandicci, la Certosa, Fiesole) – pernottamento.

  • 15°GIORNO: FIRENZE “la Galleria degli Uffizi“ – ROMA km.280

prima colazione in hotel – al mattino visita con guida della Galleria degli Uffizi Patrimonio Unesco (la Galleria occupa interamente il primo e secondo piano del grande edificio costruito tra il 1560 e il 1580 su progetto di Giorgio Vasari: è uno dei musei più famosi al mondo per le sue straordinarie collezioni di sculture antiche e di pitture dal Medioevo all’età moderna. Le raccolte di dipinti del Trecento e del Rinascimento contengono alcuni capolavori assoluti dell’arte di tutti i tempi: basti ricordare i nomi di Giotto, Simone Martini, Piero della Francesca, Beato Angelico, Filippo Lippi, Botticelli, Mantegna, Correggio, Leonardo, Raffaello, Michelangelo, Caravaggio, oltre a capolavori della pittura europea, soprattutto tedesca, olandese e fiamminga) – pranzo libero – tempo libero per shopping – nel pomeriggio proseguimento per il rientro in sede – arrivo in serata a Roma – cena libera – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

  • 16°GIORNO: ROMA – NAPOLI km.230

prima colazione in hotel – proseguimento Gran Tour Italia Prestige – partenza per Napoli – pranzo libero street food – nel pomeriggio visita con guida di Napoli (tour panoramico lungo le arterie principali della città, Piazza Municipio con il Maschio Angioino, Teatro San Carlo e di fronte la Galleria Umberto I, Piazza del Plebiscito con il Palazzo Reale e la monumentale Basilica di S. Francesco di Paola, il quartiere di Santa Lucia -antico borgo di pescatori-, Via Caracciolo, il quartiere collinare di Posillipo con splendida vista su tutto il Golfo, Museo Archeologico Nazionale-interno – e centro storico Patrimonio Unesco ) – in serata sistemazione in hotel – cena in hotel – dopocena Napoli by night, tour panoramico con bus privato ed accompagnatore – pernottamento.

  • 17°GIORNO: NAPOLI – POMPEI “il sito archeologico più visitato al mondo“- MORANO CALABRO “il presepe del Pollino”- VIBO VALENTIA km.420

prima colazione in hotel – al mattino visita con guida di Pompei, il sito archeologico più visitato al mondo, Patrimonio Unesco – proseguimento per Morano Calabro nel cuore del Parco del Pollino – pranzo tipico in ristorante – nel pomeriggio visita con guida di Morano Calabro, uno dei borghi più suggestivi del Parco Nazionale del Pollino (centro storico, complesso monastico di San Bernardino da Siena, Collegiata di Santa Maria Maddalena) – in serata arrivo a Vibo Valentia – cena in hotel – dopocena Pizzo Calabro by night, con bus privato ed accompagnatore – degustazione del celebre tartufo gelato artigianale – notte in hotel.

  • 18°GIORNO: VIBO VALENTIA – MESSINA – CEFALU’ – PALERMO km.330

prima colazione in hotel – partenza per Messina – visita della città (Duomo e Piazza Duomo) – pranzo libero street food – nel tardo pomeriggio visita di Cefalù con guida (centro storico, la Cattedrale Patrimonio Unesco ) – in serata arrivo a Palermo – cena in hotel – dopocena Palermo by night, passeggiata con accompagnatore – pernottamento.

  • 19°GIORNO: PALERMO & MONREALE “Patrimoni Unesco”

prima colazione in hotel – intera giornata dedicata alla visita con guida di Palermo e Monreale con i loro siti Patrimoni Unesco (Palazzo dei Normanni con la Cappella Palatina -interno-, S. Giovanni degli Eremiti -interno-, Cattedrale -interno-, a seguire giro panoramico con visite esterne del Teatro Massimo, Piazza Pretoria, la Chiesa di Santa Maria dell’Ammiraglio nota come La Martorana, Duomo e Chiostro di Monreale ) – pranzo libero street food – suggeriamo di approfittarne per degustare i cibi da strada, tipici della cucina palermitana, panelle, crocchè o cazzilli, polpo bollito, pani ca’ meusa, arancini di riso, sfincione – cena in hotel – dopocena Palermo by night, tour panoramico con bus privato e passeggiata con accompagnatore – pernottamento.

  • 20°GIORNO: PALERMO – AGRIGENTO – MODICA km.270

prima colazione in hotel – partenza per Agrigento – visita con guida della Valle dei TempliPatrimonio Unesco — la più estesa zona archeologica d’Italia (Tempio della Concordia, Tempio di Giunone, Tempio di Giove, Tempio di Castore e Polluce, Tempio di Ercole) – pranzo tipico in ristorante – in serata arrivo a Modica o Ragusa – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

  • 21°GIORNO: RAGUSA IBLA “l’altra Sicilia” – MODICA “terra impareggiabile” – SCICLIA

prima colazione in hotel – al mattino visita con guida di Ragusa (antico centro storico che conserva inalterata la struttura urbanistica di fine ottocento) – pranzo tipico in ristorante – nel pomeriggio visita con guida di Modica Patrimonio Unesco – (città patria del poeta Salvatore Quasimodo, visita di raffinati edifici barocchi, Chiesa di San Giorgio) e Scicli Patrimonio Unesco – (tour panoramico della cittadina barocca, Via Mormino Penna, il visionario Palazzo Beneventano) – sosta presso una nota pasticceria per la degustazione del famoso cioccolato di Modica – in serata rientro in hotel – cena in hotel – dopocena Modica by night, escursione con bus privato ed accompagnatore – pernottamento.

  • 22°GIORNO: MODICA – NOTO “il barocco è di scena” – SIRACUSA “la greca” – CATANIA km.150

prima colazione in hotel – trasferimento a Noto – al mattino visita con guida della splendida cittadina Patrimonio Unesco – (la capitale del barocco europeo, con la stupenda cattedrale, chiese, monasteri e palazzi nobiliari, Porta Nazionale, Municipio) – pranzo tipico in ristorante – nel pomeriggio visita di SiracusaPatrimonio Unescocon guida, la zona archeologica ( teatro greco, anfiteatro romano, Orecchio di Dioniso), Isola di Ortigia, Duomo – in serata arrivo a Catania – cena in hotel – dopocena Catania by night, tour panoramico con bus privato ed accompagnatore – pernottamento .

  • 23°GIORNO: ETNA & TAORMINA “mito e passione” km.100

prima colazione in hotel – al mattino escursione con guida sull’ Etna, Patrimonio Unesco – si sale fino a mt.1900 per scoprire le meraviglie ed il paesaggio lunare del vulcano più alto d’Europa – passeggiata sui Crateri Silvestri – N.B. chi non volesse salire sull’Etna per problemi di salute, potrà attendere nel grazioso paese di Zafferana Etnea dove avremo il pranzo – pranzo tipico in ristorante – nel pomeriggio visita di Taormina con guida (teatro greco, villa comunale, centro storico, Palazzo Corvaja, Corso Umberto) – tempo libero per shopping – rientro in hotel – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

  • 24°GIORNO: CATANIA – REGGIO CALABRIA – TROPEA “l’affaccio sul Tirreno” – COSENZA km.330

prima colazione in hotel – partenza per Reggio Calabria – visita con guida del Museo Archeologico Nazionale con i famosi Bronzi di Riace – proseguimento per Tropea – pranzo tipico in ristorante – visita con guida della città (la Cattedrale, centro storico con sosta all’Affaccio -stupenda balconata sul Tirreno-) – degustazione di prodotti tipici a base di cipolla presso azienda locale – nel pomeriggio arrivo a Cosenza – visita della città con guida (Città Vecchia con il Duomo Patrimonio Unesco ) – cena in hotel – dopocena Cosenza by night, passeggiata con accompagnatore – pernottamento.

  • 25°GIORNO: COSENZA – MATERA “la Città dei Sassi” km.210

prima colazione in hotel – partenza per Matera – intera giornata dedicata alla visita di Matera con guida – la “Città dei Sassi”, antichissimi insediamenti abitativi oggi Patrimonio Unesco (Duomo, passeggiata nei rioni Sassi: Sasso Caveoso, Santa Lucia alle Malve e Madonna de Idris – visita in contrada Petrapenta a km.14 da Matera , della Cripta del Peccato Originale, chiamata “la Cappella Sistina” della pittura parietale rupestre) – pranzo tipico in ristorante – tempo libero per shopping – cena in hotel – dopocena Matera by night, passeggiata con accompagnatore – pernottamento.

  • 26°GIORNO: MATERA – TARANTO “la città dei due mari” – LECCE “la Firenze del Sud” km.180

prima colazione in hotel – partenza per Taranto – visita con guida della città dei due mari (centro storico con il Castello Aragonese -esterno-, la Cattedrale di San Cataldo, giro panoramico) – proseguimento per Lecce – pranzo libero street food – si consiglia per il salato l’imperdibile rustico leccese e per il dolce il pasticciotto leccese – nel pomeriggio visita con guida di Lecce (Basilica di Santa Croce, Chiesa del Gesù, San Matteo, Duomo, Sant’Irene oltre ad un gran numero di palazzi nobiliari – presenti comunque i restanti periodi storici a cominciare da quello romano con Teatro e Anfiteatro) – visita ad un laboratorio di “cartapesta leccese” – cena in hotel – dopocena Lecce by night, passeggiata con accompagnatore – pernottamento.

  • 27°GIORNO: TOUR DEL SALENTO – OTRANTO – S. MARIA DI LEUCA – GALLIPOLI km.190

prima colazione in hotel – escursione giornaliera con guida – visita di Otranto (visita del centro storico e della Cattedrale con il prezioso mosaico del 1163 che ricopre il pavimento), S. Maria di Leuca “de finibus terrae” e Gallipoli (dal toponimo greco “la città bella”, con il caratteristico borgo antico) – pranzo tipico in ristorante – in serata rientro in hotel – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

  • 28°GIORNO: LECCE – OSTUNI ”la città bianca” – VALLE D’ITRIA – ALBEROBELLO “i trulli” – BARI km.170

prima colazione in hotel – prosecuzione del viaggio Gran Tour Italia Prestige – escursione giornaliera con guida – visita di Ostuni, la “città bianca” e degustazione di olio Evo in frantoio – la Valle d’Itria – Alberobello con i famosi “trulli”Patrimonio Unesco – pranzo tipico in ristorante – in serata arrivo a Bari – cena in hotel – dopocena Bari by night, tour panoramico con bus privato ed accompagnatore- pernottamento.

  • 29°GIORNO: BARI – TRANI – CASTEL DEL MONTE “Patrimonio Unesco” – CAMPOBASSO km.280

prima colazione in hotel – al mattino visita con guida di Bari (centro storico con la Cattedrale di San Nicola) – a seguire visita con guida di Trani (la Cattedrale romanica “che viene dal mare” dedicata a San Nicola Pellegrino, degustazione del Moscato di Trani in enoteca ) e Castel del Monte (Castello di Federico II costruito su modello della Cappella Palatina di Aquisgrana, Patrimonio Unesco ) – pranzo libero street food – si consiglia focaccia barese, sgagliozze, panino con polpo – in serata arrivo a Campobasso – cena in hotel/ristorante – dopocena Campobasso by night, passeggiata con accompagnatore – pernottamento.

  • 30°GIORNO: CAMPOBASSO “Museo Sannitico”-AGNONE “Fonderia Marinelli”-ISERNIA “Museo Paleolitico”-ROMA km.290

prima colazione in hotel – al mattino visita di Campobasso con guida (centro storico, Museo Sannitico) – proseguimento per Agnone – light lunchdegustazione di formaggi e latticini, visita di una cantina storica e di una grotta di tufo di affinamento dei formaggi – visita in Agnone della Pontificia Fonderia Marinelli – proseguimento per Isernia – visita con guida del Museo Paleolitico – in serata arrivo a Roma.

N.B. Le visite previste potranno essere invertite tra i vari giorni in funzione degli orari di apertura dei siti e musei da visitare o per esigenze tecniche, ma il programma rimane invariato.

Quota individuale di partecipazione Gran Tour Italia Prestige € 10.200,00

Supplemento singola € 1.400,00
Riduzione bambini fino a 12 anni in 3°letto € 600,00
Notte supplementare pre/post tour a Roma, in b/b in doppia a persona, al giorno € 100,00
Notte supplementare pre/post tour a Roma, in b/b in singola, al giorno (esclusa tassa di soggiorno, € 6,00 al giorno a persona, da pagare in loco) € 150,00
Quota di iscrizione inclusa di assicurazione annullamento viaggio € 250,00

La quota comprende Gran Tour Italia Prestige
– Viaggio A/R in Autobus GT Lusso
– passaggio marittimo Villa San Giovanni/Messina a/r
– sistemazione in Hotel 4 stelle con trattamento di mezza pensione come da programma
– prime colazioni a buffet
– 21 pranzi tipici in ristorante
– visite guidate indicate
– biglietto del treno Padova/Venezia a/r
– escursione in motoscafo alle Isole Borromee
– tasse, I.V.A.
– tasse di soggiorno
– accompagnatore per tutta la durata del tour
– escursioni serali
– sistema audio-guide wireless individuale per tutta la durata del tour
– servizio di frigo bar all inclusive a bordo del bus

Non comprende Gran Tour Italia Prestige:
ingressi, mance e quanto non indicato.

Gran Tour Italia Prestige Leggi le condizioni di viaggioTour Operator Esitur –  Viaggiare Sicuri

NOTE: In questo viaggio organizzato possono essere richieste salite a richiesta a: Senigallia, Fabriano, Jesi, Ancona Nord, Ancona Sud, Loreto Porto Recanati, Civitanova Marche, Macerata, Porto S. Elpidio, Fermo, Pedaso, Grottammare, San Benedetto del Tronto, Val Vibrata, Teramo, Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pescara. Tutte le salite dovranno essere confermate dal Tour Operator Esitur. Per richiesta di punti di carico che non si trovano lungo il percorso, possiamo organizzare trasferimenti privati non compresi nella quota di partecipazione. La scelta delle salite rimane comunque a discrezione di Esitur Tour Operator e verrà confermata prima della partenza del viaggio. Numero minimo partecipanti 25 persone.

Procedi con la prenotazione

RICHIEDI INFORMAZIONI O PRENOTAZIONE
1° MaggioGiugnoLuglioAgostoFerragostoSettembreMontagna Estate VacanzeViaggi in Aereo OrganizzatiViaggi organizzati in pullmanViaggio di NozzeVillaggi Italiani nel Mondo