Gran Tour Corea del Sud 2024

0
Prezzo
a persona€5.200
Richiesta di informazioni o prenotazione

Nome(Obbligatorio)
Gli utenti potrebbero essere contattati con suggerimenti su prodotti, servizi o altri contenuti che a nostro giudizio potrebbero interessare loro. Se si desidera essere contattati a questo scopo, selezionare la casella di controllo qui sotto:(Obbligatorio)

Gli utenti potrebbero essere contattati con suggerimenti su prodotti, servizi o altri contenuti che a nostro giudizio potrebbero interessare loro. Se si desidera essere contattati a questo scopo, selezionare la casella di controllo qui sotto:

Nome e cognome*
Indirizzo email*
Messaggio*
* Accetto i Termini del Servizio e la Privacy Policy.
Accetta tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Stanza 1 :
Stanza 1 :
* Seleziona tutti i campi obbligatori per procedere al passaggio successivo.

Procedi con la prenotazione

Salva nei preferiti

L'aggiunta di un articolo alla lista dei desideri richiede un account

5959
× Clear Filter
11 giorni
DATE DISPONIBILI:
08/18 agosto
18/28 ottobre Foliage

Perchè scegliere un meraviglioso viaggio organizzato in aereo con massimo 25 partecipanti Gran Tour Corea del Sud

Viaggio organizzato Gran Tour della Corea del Sud

La Corea del Sud, ufficialmente nota come Repubblica di Corea, è un paese situato nella parte meridionale della penisola coreana in Asia Orientale. Confina a nord con la Corea del Nord, a est con il Mare del Giappone, a sud con lo Stretto di Corea che la separa dal Giappone, e a ovest con il Mar Giallo. La sua capitale, Seoul, è una metropoli vivace e tecnologicamente avanzata, che rappresenta il cuore pulsante del paese sia economicamente sia culturalmente.

La Corea del Sud è rinomata per il suo impressionante sviluppo economico, spesso descritto come il “Miracolo sul fiume Han”. Da un’economia prevalentemente agricola nel dopoguerra, è diventata una delle economie più avanzate del mondo, con forti industrie in settori come l’elettronica, l’automobile, la robotica, la produzione di acciaio, e la cantieristica navale. Brand globali come Samsung, Hyundai e LG sono solo alcuni esempi del suo potere industriale.

Culturalmente, la Corea del Sud ha visto un’esplosione della sua popolarità a livello internazionale attraverso il fenomeno della “Hallyu”, o “Onda Coreana”, che comprende K-pop, drammi televisivi coreani e cinema. Gruppi musicali come BTS e BLACKPINK, così come film come “Parasite” di Bong Joon-ho, hanno ottenuto successo globale, elevando il profilo culturale del paese.

La Corea del Sud è anche nota per il suo paesaggio naturale variato, che comprende montagne, colline, valli fluviali e coste lunghe e indented. Il paese ha un forte senso di identità nazionale e un profondo rispetto per le tradizioni, visibile nei suoi molti festival e nei siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO, come la Fortezza di Hwaseong e il Villaggio storico di Hahoe.

Inoltre, il paese ha un sistema educativo molto competitivo, con un’enfasi particolare sull’eccellenza accademica, che ha contribuito a un’alta percentuale di istruzione superiore tra i suoi cittadini. Questo impegno per l’istruzione si riflette anche in un’innovazione tecnologica di punta.

In conclusione, la Corea del Sud è un paese che bilancia armoniosamente tradizione e modernità, mostrando un forte impegno verso il progresso economico e tecnologico, mentre mantiene vivo il rispetto per il suo ricco patrimonio storico e culturale.

Busan, la seconda città più grande della Corea del Sud dopo Seoul, è una metropoli vivace situata sulla punta sud-orientale della penisola coreana. Conosciuta per il suo porto, uno dei più trafficati al mondo, Busan è un importante hub commerciale e logistico che svolge un ruolo cruciale nell’economia globale e regionale.

Geograficamente, Busan offre un paesaggio unico che combina montagne, fiumi e una lunga linea costiera con spiagge spettacolari come Haeundae e Gwangalli, molto popolari tra turisti e residenti. Queste spiagge non sono solo luoghi per il relax e il divertimento; ospitano anche eventi annuali come il Festival Internazionale dei Fuochi d’Artificio di Busan, che attira spettatori da tutto il mondo.

Culturalmente, Busan è rinomata per il suo dinamico ambiente artistico e culturale. La città ospita il Busan International Film Festival (BIFF), uno degli eventi cinematografici più importanti in Asia che celebra sia il cinema asiatico sia quello internazionale. Il centro della città e la zona di Nampo-dong sono famosi per i loro mercati vivaci, tra cui il Mercato del Pesce di Jagalchi, il più grande mercato del pesce in Corea, dove i visitatori possono assaporare frutti di mare freschissimi e osservare la vita quotidiana dei pescatori locali.

Busan è anche nota per il suo patrimonio storico e culturale, con siti come il Tempio di Beomeosa, un antico tempio buddista situato sulle pendici del Monte Geumjeongsan, che offre uno sguardo sulla spiritualità e l’architettura tradizionale coreana. Altre attrazioni includono il villaggio culturale di Gamcheon, spesso descritto come il “Machu Picchu della Corea”, con le sue case color pastello e le strade strette che offrono viste panoramiche sulla città.

La vita urbana a Busan è vibrante, con una scena gastronomica eccellente che spazia dai piatti di strada tradizionali ai ristoranti gourmet. La città è inoltre un punto di partenza per esplorare le numerose isole e le attrazioni naturali della regione, rendendo Busan un luogo dinamico e accogliente, dove la modernità si fonde con la tradizione in un contesto naturalmente splendido.

Programma del viaggio organizzato

 

1°GIORNO: ITALIA – SEOUL

  • partenza con voli di linea Emirates per Seoul – pasti a bordo – notte in volo.
 

2°GIORNO: SEOUL

  • arrivo a Seoul – trasferimento in hotel – cena in ristorante – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.
 

3°GIORNO: SEOUL “la capitale del Sud”

  • prima colazione in hotel – intera giornata dedicata alla visita con guida di Seoul, capitale della Corea da più di 600 anni (Palazzo Gyeongbokgung, costruito nel 1395 per volere di re Taejo, è il più grandioso e maestoso dei cinque palazzi reali di questo periodo, Museo Nazionale del Folclore con una vasta esposizione di oggetti tradizionali, Santuario di Jongmyo luogo sacro per il confucianesimo, Patrimonio Unesco – piacevole passeggiata nel quartiere di Insadong Street dove si possono trovare dei bellissimi hanbok, gli abiti tradizionali coreani, la carta hanjii, fatta a mano e ricavata dalla corteccia di gelso, ceramiche e mobili tradizionali – la zona viene solitamente chiusa al traffico nel weekend e potremo apprezzarne meglio le attrattive – visita del Museo Nazionale di Corea , il più grande del paese e il sesto al mondo, che ospita pregiatissimi reperti di arte coreana e asiatica – infine il mercato tradizionale di Gwangjang , il più antico mercato giornaliero del paese, rinomato per la vendita di raffinati tessuti in seta, lino e satin) – pranzo in ristorante – cena in ristorante- dopocena Seoul by night, tour panoramico con bus privato e guida – pernottamento.
 
4°GIORNO: SEOUL – YANGDONG – GYEONGJU “l’antica capitale del Regno di Silla”
  • prima colazione in hotel – partenza per Yangdong – all’arrivo visita con guida della città (villaggio tradizionale Andong Hahoe, la scogliera di Buyongdae) – pranzo in ristorante – nel pomeriggio trasferimento a Gyeongju – cena in ristorante – dopocena Gyeongju by night, tour con bus privato e guidaa Donggung e visita del Wolji Pond – pernottamento.
 
5°GIORNO: GYEONGJU – BUSAN “affacciata sul Mar del Giappone”
  • prima colazione in hotel – al mattino visita con guida di Gyeongju (il complesso di tombe reali di Daereungwon, il Tempio di Bulguksa e le Grotte di Seokguram, Patrimoni Unesco , l’osservatorio astronomico di Cheomseongdae, il più antico esistente in Asia) – pranzo in ristorante – nel pomeriggio trasferimento a Busan – all’arrivo inizio della visita della città con guida (visita del singolare tempio buddista di Haedong Yonggungsa , arroccato su una scogliera a pochi metri dal mare, il Parco Yongdusan con la Busan Tower , per godere di una vista panoramica sulla città e sul porto) – sistemazione in hotel – cena in ristorante – dopocena Busan by night, passeggiata con accompagnatore – pernottamento.
 
6°GIORNO: BUSAN “la seconda città del paese, affacciata sullo stretto di Corea”
  • prima colazione in hotel – intera giornata dedicata alla visita con guida di Busan ( Gamcheon Cultural Village, Parco delle Nazioni Unite -unico cimitero internazionale dedicato ai soldati dell’ONU morti in combattimento durante la guerra di Corea-, mercato del pesce di Jagalchi dove migliaia lavorano e contrattano freneticamente una incredibile varietà di prodotti ittici freschi, quartiere balneare con la spiaggia di Haeundae, la vivace e colorata vecchia strada dei cinematografi, Piff Street, mercato tradizionale di Gukie) – pranzo in ristorante – cena in ristorante – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

 

7°GIORNO: BUSAN – TEMPIO DI HAEINSA – SEOUL

  • prima colazione in hotel – partenza per il Tempio di Haeinsa Patrimonio Unesco, dove sono ospitale le famose Tripitaka Koreana, cioè l’intera collezione di 81.258 tavolette in legno con le Scritture Buddhiste, presenti qui fin dal 1398 – il tempio è situato all’interno di un Parco Nazionale – pranzo in ristorante – proseguimento per Seoul – arrivo in serata – cena in ristorante – dopocena Seoul by night, passeggiata con accompagnatore e mezzi pubblici – pernottamento.
 

8°GIORNO: SEOUL – SUWON “la Fortezza Hwaseong, Patrimonio Unesco”

  • prima colazione in hotel – al mattino visita con guida a Suwon della Fortezza Hwaseong, Patrimonio Unesco – pranzo in ristorante – nel pomeriggio continuazione della visita con guida di Seoul (la spettacolare N-Seoul Tower, alta 240m, situata in cima al Monte Nam e circondata da un magnifico parco, dalla torre si gode di una vista a 360° della città – il mercato di Namdaeumun, Museo delle Scienze) – giro in battello sul fiume Han – cena in ristorante – pernottamento.

 

9°GIORNO: SEOUL “il 38° parallelo, la DMZ”

  • prima colazione in hotel – al mattino escursione sul fronte sudcoreano della Linea di Demarcazione Militare, DMZ a quasi 70 anni dalla fine della Guerra di Corea (1953), quando venne tracciata la linea di cessate il fuoco lunga 248 km all’altezza del 38° parallelo che diede origine alla Linea di Demarcazione Militare – simbolo sia di guerra che di pace, di divisione e di unificazione, la DMZ è un luogo dove il tempo si è fermato – dall’osservatorio di Dorasan sarà visibile appena al di là del confine il villaggio della pace di Kijong-Dong, chiamato dai sudcoreani il villaggio della propaganda nordcoreana, che, insieme al suo corrispettivo nel sud di Daeseong-dong, è uno dei due soli insediamenti umani autorizzati nella DMZ -nelle giornate terse è possibile scorgere da Dora la città di Kaesong – visita al 3° tunnel di infiltrazione, uno dei quattro scavati nel 1978 dalla Corea del Nord per invadere il sud. Si stima che il tunnel, lungo nella sua interezza 1.630 metri e largo e alto 2 metri, avrebbe consentito il passaggio di circa 30.000 soldati invasori in un’ora – rientro a Seoul – pranzo in ristorante – pomeriggio libero per shopping e/o visite individuali – cena in ristorante – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

 

10°GIORNO: SEOUL – ITALIA

  • prima colazione in hotel – intera giornata libera per visite individuali e/o shopping – accompagnatore a disposizione – pranzo libero – trasferimento in aeroporto – partenza da Seoul con voli di linea Emirates per il rientro in Italia – notte in volo.
 

11°GIORNO: DUBAI – ITALIA

  • arrivo in Italia.

N.B. Le visite previste potranno essere invertite tra i vari giorni in funzione degli orari di apertura dei musei o per esigenze tecniche, ma il programma rimane invariato.

Quota individuale di partecipazione € 5.200,00

 

Supplemento singola € 1.400,00
Riduzione bambini fino a 12 anni in 3°letto € 300,00
Supplemento partenza del 8/8 € 300,00
Supplemento voli intercontinentali in business class SU RICHIESTA
Supplemento partenze con voli Ita Airways da altre città € 150,00
Partenza con voli Emirates/Flydubai da altre città SU RICHIESTA
Tasse aeroportuali (salvo modifiche) € 400,00
Quota di iscrizione inclusa di assicurazione annullamento viaggio € 220,00

 

La quota comprende nel viaggio organizzato Gran Tour della Corea del Sud 

 
  • Viaggio A/R Italia/Seoul con voli di linea Emirates
  •  trasferimenti aeroporto/hotel e viceversa
  • tour Corea in minibus/autobus GT
  • sistemazione in Hotel 4/5 stelle con trattamento di mezza pensione
  • 7 pranzi in ristorante
  • prime colazioni a buffet
  • 2 escursioni by night a Seoul e Gyeongju con bus privato e guida
  • giro in battello sul fiume Han
  • guida al seguito per tutto il tour
  • tasse, I.V.A.
  • accompagnatore dall’Italia in partenza da Roma
  • accompagnatore Dubai/Dubai oppure Seoul/Seoul per chi parte da altri aeroporti
  • ingressi in tutti i siti e musei indicati nel programma

Non comprende Gran Tour della Corea del Sud 
mance (all’arrivo l’accompagnatore raccoglie un importo unico di circa € 80,00 con il quale vengono assegnate le mance a tutti i fornitori durante il tour), bevande ai pasti e quanto non espressamente indicato.

Gran Tour Corea del Sud – Leggi le condizioni di viaggioTour Operator Esitur –  Viaggiare Sicuri

× Clear Filter

Procedi con la prenotazione

RICHIEDI INFORMAZIONI O PRENOTAZIONE
AgostoFerragostoSettembrePonte 1 Novembre - OgnissantiViaggi Mercatini di Natale 2024Viaggi Capodanno 2025Viaggi organizzati in pullmanViaggi in Aereo Organizzati